Eugenio Giani durante la tavola rotonda organizzata da Qn, La Nazione e Resto del Carlino
Eugenio Giani durante la tavola rotonda organizzata da Qn, La Nazione e Resto del Carlino

Firenze 2 ottobre - Il presidente del consiglio regionale toscano Eugenio Giani, nelle vesti di delegato provinciale del Coni di Firenze ha presentato oggi al consiglio del Comitato Olimpico Nazionale Italiano riunito a Roma l'ipotesi di ospitare a Firenze e Bologna  i Giochi Olimpici del 2032.  Giani ha riferito al consiglio presieduto da Malagò  i contenuti emersi ieri durante lo svolgimento del convegno organizzato a palazzo Strozzi da Qn, La Nazione e Resto del Carlino che si battono per lo svolgimento dei Giochi in Toscana ed Emilia Romagna. Giani ha sottolineato l'idea di Romano Prodi di coinvolgere in eventi, manifestazioni e competizioni altri territori del  Paese e di far svolgere a Roma le manifestazioni di apertura e chiusura.

Giani ha auspicato  che si crei prima possibile un comitato promotore che lavori  in vista del 2025, anno entro il quale dovranno essere presentate al Cio le candidature delle sedi destinate a competere per ospitare i Giochi del 2032