Poliziotti (foto repertorio)

Firenze, 19 ottobre 2018 - Trentotto nuovi poliziotti da qui a febbraio 2019: è il piano di potenziamento che il Governo ha confermato per Firenze. Attualmente nella questura del capoluogo toscano sono in servizio 860 agenti e 28 unità appartenenti ai ruoli tecnici. Nell'intera provincia prestano servizio, complessivamente, 1.979 unità della Polizia di Stato oltre a 101 tecnici.

Sono presenti anche 2.556 carabinieri e 814 uomini della Guardia di Finanza, con un rapporto forze di polizia- popolazione di 1/189 di gran lunga superiore alla media nazionale di 1/236. È inoltre dislocata nella provincia di Firenze un'aliquota di 145 militari facenti parte dell'Operazione strade sicure, mentre per specifiche esigenze sono stati inviati di volta in volta da gennaio 2018 complessivamente 18.708 unità di rinforzo delle Forze Mobili appartenenti a Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza.

«Vogliamo rafforzare tutte le questure d'Italia» ha commentato il ministro dell'Interno Matteo Salvini. «Il nostro obiettivo - ha aggiunto - è migliorare ulteriormente questi numeri, grazie al piano di assunzioni che prevede l'arrivo di circa 8mila uomini e donne in divisa in tutta Italia». Il ministro Salvini ha colto l'occasione per confermare «l'apprezzamento e il sostegno» per il prefetto di Firenze.