Dario Nardella
Dario Nardella

Firenze, 10 novembre 2021 - "Farebbe molta rabbia vaccinare 3,5 milioni di bambini perché una minoranza di persone ottuse e irresponsabili continua a non volersi vaccinare per motivi ideologici, non giustificati. Spero non sia l'ennesimo caso in cui si scarica sui più piccoli, sui bambini come è successo per le scuole, la responsabilità di tanti adulti".

Lo sottolinea il sindaco di Firenze, Dario Nardella, intervenendo a Tagadà, su La 7. Restando sulle somministrazioni ai bimbi, Nardella aggiunge: "Credo che la comunità scientifica debba fare più sforzi per dare indicazioni univoche e rassicurare le famiglie italiane con 3,5 milioni di bambini. Perché mi pare che le differenze di opinioni siamo molto evidenti in questo settore".

Sulla terza dose del vaccino anti Covid «dobbiamo stare attenti all'effetto fisarmonica. Gli hub vaccinali devono mantenere una livello che non deve mai scendere, altrimenti rischiamo di smantellare e ricostruire. Per questo in Toscana e a Firenze abbiamo deciso di prorogare l'apertura di tutta una serie di hub vaccinali, come il Mandela Forum. Se siamo veloci nel condividere le informazioni possiamo mantenere il livello organizzativo e evitare l'effetto imbuto». Nardella ha anche aggiunto che «come Paesi occidentali c'è la necessità di aiutare gli altri Paesi. Ho partecipato ad un incontro sull'Africa, non è vero che lì il virus non gira».