MAURIZIO COSTANZO
Cronaca

Migliori università, Unifi si piazza 146esima e migliora il punteggio complessivo

Lo scorso anno si collocava al 150esimo posto

Università di Firenze (foto di repertorio)

Università di Firenze (foto di repertorio)

Firenze, 10 luglio 2024 – L’ateneo fiorentino è in crescita nella classifica dedicata agli istituti universitari europei stilata da QS Europe University Rankings per il 2025. In base alla rilevazione a cura dell’agenzia Quacquarelli Symonds, l’università di Firenze si attesta alla 146esima posizione su 685 università, con un punteggio complessivo di 49,6. Lo scorso anno l’università di Firenze si collocava al 150esimo posto e aveva un overall score di 48,6. Dunque l’ateneo fiorentino avanza in classifica, aggiudicandosi un ottimo risultato, in crescita rispetto allo scorso anno. Firenze si colloca così nella top 21,3% delle università europee (era nella top 21,8% nella precedente rilevazione). In particolare, l’ateneo fiorentino è nella top 100 per “Produzione scientifica per Dipartimento” (44esima), “Studenti in uscita” (70esimo posto, con un miglioramento di 8 posizioni), “Studenti in entrata” (80esima, nella rilevazione precedente era alla posizione numero 99) e Sostenibilità (91esima). L’istantanea del QS Europe University Rankings 2025 evidenzia progressi per l’Ateneo anche per quanto riguarda le voci “Reputazione accademica” e in “Risultati occupazionali”. Per quanto riguarda la voce ‘Reputazione accademica” – al 101esimo posto, in salita di tre posizioni – mentre per quanto riguarda la voce “Risultati occupazionali” (dal 181esimo posto al 164esimo posto). Per quanto riguarda la graduatoria italiana, Firenze è decima. Nel dettaglio, l’Ateneo fiorentino ottiene un quarto posto in relazione al nuovo indicatore “Paesi di provenienza degli studenti internazionali”. Inoltre l’università di Firenze è quinta per quanto riguarda la “Rete internazionale della ricerca”, e anche in questo caso si registra un progresso: l’università di Firenze era sesta. La classifica, come si legge sul sito di Unifi, rappresenta la seconda edizione del focus europeo di QS World University Rankings, una delle più prestigiose classifiche universitarie, che prende in esame le istituzioni accademiche internazionali in grado di rispettare requisiti e criteri molto restrittivi in materia di formazione e ricerca. La graduatoria, come viene reso noto in un comunicato dell’ateneo fiorentino, tiene conto del parere di docenti, accademici e ricercatori, oltre che di manager e direttori delle risorse umane. Maurizio Costanzo