Pioggia in Toscana
Pioggia in Toscana

Firenze, 26 settembre 2020 - Migliorano le condizioni meteo in Toscana, ma per metà regione – dalle 8 di domenica 27 settembre fino alla mezzanotte - rimane codice giallo per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, dopo le piogge e i temporali che si sono abbattute nei territori nelle ultime ore e che già hanno ingrossato corsi d’acqua e imbevuto i terreni.

Più nel dettaglio la criticità interessa la Toscana del Sud, da metà costa del livornese (quella più meridionale, Elba compresa) all’Argentario per spingersi all’interno fino all’Aretino e, sull’Appennino, al bacino del Reno e alla Romagna toscana. Dopo il temporaneo miglioramento di oggi, sabato, domani è infatti atteso un nuovo peggioramento delle condizioni meteo con altre piogge.

Le precipitazioni interesseranno la mattina arcipelago e zone costiere per poi estendersi al resto delle regioni. Le precipitazioni risulteranno inizialmente deboli o moderate, ma localmente insistenti: in particolare sulle zone meridionali e su quelle orientali della regione. Possibilità di isolati temporali. Nella serata della domenica è previsto un graduale miglioramento. Il vento di scirocco aumenterà tra la fine della mattina e il pomeriggio, con possibili forti raffiche sull’Arcipelago, sui rilievi e sulle coste maremmane. Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo