Leonardo Pieraccioni con Sara Fabbrini per ‘Esprimi un desiderio’

Leonardo Pieraccioni partecipa alla presentazione del libro 'Esprimi un desiderio' di Sara Fabbrini, guarita da un neuroblastoma. L'attore sostiene l'associazione 'Make A Wish' e la fondazione Cure2Children per aiutare i bambini malati.

Leonardo Pieraccioni con Sara Fabbrini per ‘Esprimi un desiderio’

Leonardo Pieraccioni con Sara Fabbrini per ‘Esprimi un desiderio’

"Quando l’ingresso è gratis c’è sempre un monte di gente". Leonardo Pieraccioni show al Pala OpenBox di Terranuova Bracciolini. L’attore e regista fiorentino, ieri pomeriggio ha presenziato alla presentazione del libro ’Esprimi un desiderio’, scritto dalla 21enne Sara Fabbrini, da 5 anni guarita da un neuroblastoma. Il fiorentino ha curato la prefazione del volume della ragazza che racconta una storia ispirata a Stefano, un bambino conosciuto durante il suo percorso in ospedale. "Sono stato contattato da ’Make A Wish’, associazione no-profit che dal 2004 realizza i desideri dei bambini affetti da gravi patologie, che mi ha spiegato il progetto di Sara - ha spiegato Pieraccioni - e ho accettato di partecipare con gioia perché con il minimo impegno si può fare qualcosa che resta nel cuore. Da quindici anni rappresento la fondazione Cure2Children, con la quale facciamo molte iniziative per realizzare attività importanti. Il nostro è un lavoro terapeutico: se trascorriamo un’ora e mezza al cinema o in teatro con leggerezza, questo fa bene alla salute e all’anima".