Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 giu 2022

Le casse comunali di Fiesole non sono più in rosso Si torna a investire sulla manutenzione e le opere

14 giu 2022

A tre anni dallo smottamento che ha compromesso la stabilità di via Fontelucente, l’amministrazione comunale ha trovato i soldi per sistemare la strada-scorciatoia fra la collina di San Domenico e la valle del Mugnone. Il finanziamento fa parte di uno stanziamento, oltre 100mila euro, che permetterà di intervenire anche in via San Clemente e soprattutto al belvedere di San Francesco, dove la necessità di rivedere il progetto ha allungati i tempi del ripristino dei tre cantieri, che sono stati considerati dal Comune come un lotto unico.

La conferma che finalmente la situazione si è sbloccata è arrivata durante il consiglio comunale, che ha approvato a maggioranza il bilancio di previsione. Il documento segna definitivamente l’uscita dal Piano di riequilibrio. La conseguenza è che, sebbene la prudenza resti la parola d’ordine per l’amministrazione fiesolana, il Comune può tornare a investire e, se serve, anche a fare mutui. Così per le scuole della valle dell’Arno arrivano 2 milioni 858mila euro (grazie al Bando periferie) e 89mila euro saranno per la scuola di Caldine. E ancora: per la manutenzione straordinaria del patrimonio comunale ci sono 145mila euro; altri 195mila euro per viabilità e tre nuovi autovelox; 31mila per un nuovo automezzo di servizio. Infine 551mila euro permetteranno di completare l’auditorium.

D.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?