Lattexplus Festival, una line-up di primo piano a Firenze

Il Lattexplus Festival torna a Firenze con un'edizione speciale in due tempi. Stasera alla Manifattura Tabacchi e martedì 31 ottobre allo spazio Alcatraz. Line-up di primo piano con Dr. Rubinstein, Angle e Lorenzo Fortino. Suoni techno e house per esplorare le nuove tendenze.

Una line-up di primo piano per il Lattexplus Festival, che si ripropone a Firenze con un’edizione speciale in due tempi e altrettante location. Stasera il festival animerà, infatti, l’edificio polifunzionale B11 della Manifattura Tabacchi, mentre nella notte di Halloween, martedì 31 ottobre, si terrà allo spazio Alcatraz della Stazione Leopolda (per l’attesissimo back to back della dj cilena Shanti Celeste e della dj irlandese Saoirse). Luoghi ideali per esplorare con suoni techno e house le nuove tendenze della musica elettronica. Il Festival, ideato e prodotto dall’associazione culturale Feeling con il supporto del Comune di Firenze (apertura porte alle 22, ticket https:link.dice.fmlattexplus) vede stasera in consolle Dr. Rubinstein, che in realtà è lo pseudonimo dell’artista israeliana di origine russa Marina Rubinstein, capace di performance dall’energia contagiosa con linee di basso acide. Spazio anche al duo Angle (Piero Fragola e Thomas Pizzinga), che presenta "Nexus", un nuovo live dall’anima immersiva che conduce il pubblico all’interno della relazione tra uomo e macchina. Ad aprire la serata Lorenzo Fortino: dj, produttore, proprietario delle etichette "Futop Musica", "Connessioni" e fondatore del primo negozio di dischi "Isoma" a Firenze Sud.

G.Ball.