Incisa e Figline, un’estate al top. Giardino di Alceste e Summer Fest

Dai concerti da camera alle cover band, musica cibo ed intrattentimento adatti a grandi e piccini

Incisa e Figline, un’estate al top. Giardino di Alceste e Summer Fest

Incisa e Figline, un’estate al top. Giardino di Alceste e Summer Fest

È tornata la settimana di eventi a Figline e Incisa Valdarno. Letture sceniche, musica, cibo e intrattentimento per tutte le età con il Giardino di Alceste e Arena Summer Fest, ma vediamo quali sono gli appuntamenti.

Dopo la serata di ieri alla biblioteca Rovai a Incisa, con "Il giardino di Alceste", dedicata alla scrittrice e attivista Michela Murgia, da giovedì partono gli eventi patrocinati dal Comune e organizzati da varie realtà associative del territorio. Stasera alle 21 l’appuntamento è a Brollo con ’I cantautori italiani’, un concerto con gli allievi della classe di canto della Scuola di Musica Schumann, diretti dalla maestra Carmela Mazzarella e organizzato dall’associazione La Senice.

Domani, dalle 21, ci si sposterà invece a Incisa, in Piazza Santa Lucia, per una serata organizzata dalla Pro Loco Aldo Caselli e dedicata ai bambini. Gonfiabili, bolle giganti, mascotte, palloncini, zucchero filato e molto altro. Sabato 6 proseguono le attività inserite nel cartellone dell’’Estate al Poggio. Oltre all’esibizione live dei Ligabeat, la cover band di Ligabue (alle 21, in piazza del Giaggiolo), cena in piazza con bibite e panini.

Per domenica 7, lo stesso circolo propone alle 21 lo spettacolo ’47, Morto che parla’, diretto da Massimo Nannelli e interpretato da ’Il gruppo spontaneo di Quarate’. Intanto a Brollo (in piazza Tassi) l’associazione La Senice ha organizzato la proiezione del film “Amici miei”. L’ingresso sarà gratuito su prenotazione, scrivendo a [email protected].

Gli appuntamenti non finiscono qui, lunedì proseguono gli eventi organizzati direttamente dal Comune, rassegne "Arena Summer Fest" e "Il Giardino di Alceste". L’8 luglio alle 21 il concerto dell’Orchestra da camera di Greve in Chianti, con il direttore Adrian Sylveen e il Coro del Teatro Comunale Garibaldi, che interpreteranno il “Rigoletto” di Giuseppe Verdi. Un classico della lirica italiana con alcune fra le arie più conosciute del compositore, da “La donna è mobile” a “Caro nome”. Anche qui l’ingresso sarà gratuito e la programmazione completa è sul sito https://comunefiv.it/novita/arenasummerfest2024/.