Calenzano (Firenze), 3 agosto 2020 - Gravissimo incidente nel tratto fiorentino dell'autostrada A1, tra Calenzano e Barberino in direzione Bologna. Intorno alle 11 si sono scontrati un camion, una moto e un'auto. C'è una vittima, una ragazza di 28 anni, mentre è stato trasportato all'ospedale di Careggi un trentenne in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi. Da capire la dinamica dell'incidente.

Sul luogo dello scontro 118, vigili del fuoco e polizia stradale, oltre al personale di Autostrade. E in questi giorni di esodo per le vacanze i disagi sono stati molti. Il tratto di autostrada interessato dall'incidente è stato chiuso con obbligo di uscita a Calenzano.

Ed è stato riaperto soltanto alle 16. Cinque ore di chiusura, che hanno pesantemente inciso sulla circolazione in uno dei nodi autostradali più importanti d'Italia. Nel pomeriggio dunque si è tornati a circolare su tutte le corsie disponibili. Ma le ripercussioni sulla circolazione sono andate avanti fino a sera.

Durante l'emergenza si sono formati fino a 11 km di coda, mentre ci sono state code per curiosi fino a 6 km in direzione Roma.