In centinaia al TeatroDante: "La cultura non si arrende mai"

Concerto benefico al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio con artisti come Dolcenera e Roberta Di Lorenzo in gemellaggio con Tredozio per raccogliere fondi dopo l'alluvione. Solidarietà e riflessione sociale in un evento che ha coinvolto 250 spettatori.

In centinaia al TeatroDante: "La cultura non si arrende mai"

In centinaia al TeatroDante: "La cultura non si arrende mai"

Sono stati circa 250 gli spettatori ieri sera al concerto ‘Pasqua per la ripartenza’, che il Teatrodante Carlo Monni ha ospitato, come raccolta fondi, in un gemellaggio musicale con il Comune di Tredozio. Un evento che ha visto esibirsi, gratuitamente, una serie di artisti capitanati da Dolcenera: Roberta Di Lorenzo, Lorenzo Baglioni, Franco Fasano, Peppe Voltarelli, Edoardo De Angelis, Enrico Capuano, Scarlet Deange, la band Fratelli&Margherita e la scoperta di X Factor, Nevruz, gran parte dei quali presenti anche in Emilia Romagna come segno tangibile di solidarietà alle due regioni colpite dall’alluvione. "Il teatro è il luogo adatto per una riflessione sociale, soprattutto dopo che Campi è stata devastata dalla furia dell’acqua", ha detto Sandra Gesualdi, direttrice dell’Accademia dei Perseveranti, che gestisce il teatro. "Oltre a constatare – ha aggiunto – che il mondo della cultura è sempre pronto a dare una mano e non ha alcuna voglia di arrendersi, anzi".

P.F.N.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro