Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
6 ago 2022
6 ago 2022

Il Comune annuncia che l’area della “Palestrina“ sarà completamente trasformata

Sono stati stanziati 200.000 euro per il rifacimento

6 ago 2022

In tempi brevi, seguendo le richieste pervenute da un’ampia fetta di cittadini, si andrà verso la riqualificazione dello spazio pubblico della "Palestrina". E’ difatti stata depositata la manifestazione di interesse alla presentazione di progetti di investimento rivolti alla qualificazione e valorizzazione dei luoghi di commercio e alla rigenerazione urbana. Nello specifico l’obiettivo è completare il progetto che già prevede la riqualificazione del parcheggio di via de’Fossi. Più nel dettaglio, il Comune guidato da Simona Rossetti (nella foto) vuole trasformare la cosiddetta area della "Palestrina" in un polo urbano attrattivo considerando anche la sua prossimità al centro e a piazza Vittorio Emanuele II. Il progetto di riqualificazione - è stato spiegato dall’amministrazione - prevede un completo recupero degli spazi attraverso il rifacimento dell’esistente (pavimentazione scale, seduta alla base del terrazzamento, rifacimento del prato) e la realizzazione e installazione di nuovi elementi che caratterizzino gli spazi stessi (sistema di illuminazione, sistema di irrigazione delle aree verdi, sistema di sicurezza e videosorveglianza, installazione di arredi). L’importo complessivo dei lavori ammonta a 200.000 euro. Sulla videosorveglianza da rinnovare, il Comune ha già preso una decisione, anticipando di fatto 40mila euro. Come precisa la sindaca Rossetti, si punta in questo modo a mettere in pratica una strategia di rigenerazione del centro che risponda ai bisogni e alle esigenze dei cittadini per rendere Cerreto Guidi "sempre più vivibile" e calamita per il turismo di qualità.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?