Il centrodestra denuncia: "Pian di Mugnone invaso dall’eternit"

Vandali dell’ambiente ancora in azione, stavolta non in campagna ma in pieno paese. Accade a Pian di Mugnone dove frammenti di tubazioni in eternit sono state abbandonate in più occasioni nel parcheggio lungo il torrente Mugnone, fra civico 159 e 161 di via Faentina.

"Negli ultimi giorni sono arrivate diverse segnalazioni – racconta la consigliera Alessandra Gallego di Fiesole Viva - e parte di questi rifiuti è ancora presente, con pericolo per la salute dei residenti". Sulla situazione è stata quindi protocollata una interrogazione per chiedere di intensificare i controlli e attuare un’azione coordinata tra le autorità locali. Nell’attesa delle risposta è stata sollecitata la bonificare la zona. "Inoltre - conclude la consigliere di centrodestra - convocherò la commissione garanzia e controllo, della quale sono presidente, chiamando in audizione i rappresentati di Alia".

Daniela Giovannetti