Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
27 mar 2022

Grande musica nel segno di Vivaldi Debutto del coro Harmonia Cantata

Appuntamento stasera e domani a Santo Stefano al Ponte . Orchestra da Camera Fiorentina. per il ’Gloria’ e il ’Credo“’

27 mar 2022
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro
Il. gesto del Maestro. Giuseppe Lanzetta per dirigere orchestra e coro

Si apre nel segno di Antonio Vivaldi la quarantaduesima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina, protagonista tra oggi e domani (ore 21- biglietti 101520 euro) di due concerti all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte. Con la direzione del maestro Giuseppe Lanzetta, l’ensemble sarà affiancato dal Coro Harmonia Cantata diretto da Raffaele Puccianti, e accompagnato dalle voci soliste del soprano Patrizia Cigna e del mezzosoprano Patrizia Scivoletto. L’ l’apertura è riservata ad un brano dei giorni nostri, "De Principis Tempore Ritratto di Machiavelli" di Andrea Gerratana, presentato in anteprima assoluta. Il programma delle serate prosegue con un repertorio dedicato al compositore veneziano: sul palco saranno infatti eseguiti "Gloria RV 589", tra le pagine più note della spiritualità barocca, e il monumentale "Credo RV 592". Il cartellone della stagione andrà avanti fino ad ottobre e prevede oltre trenta concerti itineranti con ospiti nazionali e internazionali: tra gli altri, saranno presenti i direttori Ahmed El Saedi, Mauro Mariani, Nikolay Lalov, Giovan Battista Varoli e Chikara Imamura, i pianisti Bruno Canino, Giuseppe Andaloro, Giovanni Nesi e Pietro Bonfilio, la violoncellista Victoria Kapralova, il fisarmonicista Mario Stefano Pietrodarchi, il cornisti Luca Benucci ed Emanuele Urso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?