Gli archivi di Piero Calamandrei sono già consultabili su unica piattaforma digitale

Gli archivi del giurista Piero Calamandrei, fondatore del Partito d’Azione e padre della Costituzione repubblicana, sono ora accessibili su archiviocalamandrei.it grazie al progetto archivistico "Un caleidoscopio di carte".

Gli archivi di Piero Calamandrei sono già consultabili su unica piattaforma digitale

Gli archivi di Piero Calamandrei sono già consultabili su unica piattaforma digitale

Gli archivi del giurista Piero Calamandrei (nella foto), tra i fondatori del Partito d’Azione e tra i padri della Costituzione repubblicana, custoditi tra Firenze, Montepulciano, Roma e Trento possono essere consultati su un’unica piattaforma digitale https://archiviocalamandrei.it. È il risultato del progetto archivistico "Un caleidoscopio di carte-Gli archivi di Piero Calamandrei" avviato nel 2021, i cui risultati saranno presentati martedì 14 maggio, alle 15.30, nella sede della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana in via de’ Ginori 7. Intervengono Matteo Mazzoni, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea che ha coordinato il progetto, Marta Bonsanti, archivista dell’Istituto, Leonardo Musci e Daniele Fusi di Memoria srl.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro