Giovani-Editori, 2.766 classi per l'alfabetizzazione digitale

Il progetto di Osservatorio e Tim coinvolge studenti e docenti

Andrea Ceccherini col presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Andrea Ceccherini col presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Firenze, 12 aprile 2024 - Sono 2.766 le classi italiane che partecipano al progetto "Technology-Digital Literacy" promosso da Osservatorio Permanente Giovani-Editori presieduto da Andrea Ceccherini, e Tim nell'anno scolastico 2023-2024, quinta edizione dell'iniziativa nata dall'esigenza di aggiungere alle altre, di media literacy (promossa attraverso il progetto "Il Quotidiano in Classe") e di financial & economic literacy (esercitata grazie all'iniziativa "Young Factor"), un terzo percorso di technology-digital literacy. Tale percorso, ricorda una nota, è "per accompagnare i giovani nel viaggio per raggiungere la piena padronanza di sè, con l'obiettivo di aiutare gli studenti delle scuole secondarie superiori italiane a sviluppare anche una cittadinanza digitale, maturare consapevolezza delle proprie conoscenze, acquisire competenze, capire i propri diritti e doveri, ma, soprattutto, conoscere i principali meccanismi di funzionamento della Rete".

I destinatari del progetto "sono cresciuti in una società digitale, mostrano padronanza nell'uso dei dispositivi per svolgere un'infinità di attività: realizzano e condividono foto e video, mandano messaggi, scrivono post ed e-mail: ma hanno le competenze necessarie? Questo progetto si prefigge di realizzare quindi un percorso di cittadinanza digitale su misura per lo studente, per supportarlo nella formazione di queste nuove competenze digitali". L'iniziativa si articola su diversi ambiti che sono la formazione dei docenti, le lezioni in classe, i webinar, una ricerca monitorata da Eumetra per conoscere i livelli di soddisfazione e il livello di apprendimento in materia di educazione tecnologica-digitale di studenti e docenti.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro