Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Giovane colpito al torace: è grave Lite davanti alla discoteca pub

Un ragazzo di 26 anni è stato ferito al torace con un’arma da taglio – da taglio, pare un collo tagliente di bottiglia – nei pressi di un discoteca pub nella zona dell’Osmannoro, a Sesto Fiorentino. Soccorso, il giovane è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi dove i medici hanno disposto hanno escluso complicazioni particolari. Non è in pericolo e i medici hanno stilato una prognosi di 20 giorni per la guarigione. Lo scontro è avvanuto intorno alle 4.30 in via Volturno.

Secondo le prime ricostruzioni degli investigatori dell’Arma, il 26enne – noto alle frorze dell’ordine e gravato da non meglio precisati ’precedenti di polizia’ – stava litigando con un connazionale di origine marocchina non ancora identificato nel piazzale esterno del locale quando è stato ferito alla parte sinistra del torace con un’arma da taglio, pare un collo tagliente di bottiglia. Si è temuto il peggio per la quantità di sangue che ha imbrattato il ferito ed è finito in terra.Trasportato cosciente al Pronto Soccorso è stato medicato.

Indagano i carabinieri della Stazione di Sesto e del nucleo operativo della Compagnia di Signa che hanno sentito pare alcuni testimoni e cercano le telecamere di sorveglianza: i filmati potrebbero fornire elementi decisivi quanto meno a orientare gli accertamenti.

Sul fatto in quanto tale, rubricabile come lesioni aggravate e su una lunga serie di episodi analoghi con molte probabilità inquadrabili in questioni di droga e di controllo del territorio per una maggiore libertà di confini nello spaccio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?