Fratelli Manetti. A Villa Castelletti la festa per i 100 anni di attività

La Fratelli Manetti Ascensori festeggia un secolo di attività, dalla fondazione nel 1924 alla quarta generazione. Una serata speciale a Villa Castelletti a Signa per celebrare la lunga tradizione familiare e il successo dell'azienda.

Fratelli Manetti. A Villa Castelletti la festa per i 100 anni di attività

Fratelli Manetti. A Villa Castelletti la festa per i 100 anni di attività

Dal piccolo laboratorio di via Del Moro nel centro di Firenze a due passi dai lungarni all’attuale sede di via Padre Boffito nella zona di Peretola. Un secolo di vita per la Fratelli Manetti Ascensori fondata nel 1924, oggi alla quarta generazione. L’evento è stato festeggiato durante una serata tra arte e musica, nella magnifica cornice di Villa Castelletti a Signa, organizzata dalla famiglia Manetti, con Paolo, la moglie Maria José, i figli Filippo con la moglie Sara Cintelli, responsabile qualità e sicurezza, e Maria Silvia Manetti, moglie di Massimo Andrei, responsabile commerciale. Per la Fratelli Manetti una lunga tradizione a gestione familiare, per giungere a questo importante e prestigioso traguardo, una storia che unisce tecnologia e sostenibilità, con un’esperienza maturata in tanti anni tra continui aggiornamenti. Nel corso della serata a Villa Castelletti premi particolari consegnati a Paolo Manetti e Rodolfo Cintelli (dipendente dal 1957) definite le "colonne portanti" dell’azienda, e per gli altri appartenenti a questa famiglia, che hanno ricordato l’impegno di tanti dipendenti che hanno permesso di raggiungere traguardi significativi, importanti e di prestigio. Tra i presenti anche Paolo Bambagioni, neo eletto consigliere comunale a Firenze, stretto amico da sempre della famiglia Manetti.

Antonio Mannori