Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Firenze e le fabbriche Tre incontri

Le grandi fabbriche fiorentine e l’evoluzione dell’industria toscana, dalla manifattura Richard Ginori alle Officine Galileo, dalla Zanussi alla Pignone, dal dopoguerra fin quasi ai giorni nostri. Sono i temi dei tre incontri organizzati dall’Istituto storico toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea e sostenuti dall’assessorato alla Cultura del Comune di Firenze. Il primo appuntamento è per oggi alle 16, nel salone Di Vittorio della Camera del lavoro di Firenze. Il tema è “Per una mappa della presenza industriale a Firenze”. Apre Paola Galgani, segretario generale della Camera del Lavoro e modera Cristina Arba, Sic-CGIL Area Vasta. Nel pomeriggio: Raimondo Innocenti dell’Università di Firenze; Mauro Lombardi, presidente dell’Istituto Gramsci Toscano, Annantonia Martorano dell’Università di Firenze e infine lo storico Giordano Lovascio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?