Un momento dell'evento sull'Arno (New Press Photo)
Un momento dell'evento sull'Arno (New Press Photo)

Firenze, 8 luglio 2017 - Tanta gente a Firenze per il Dragon Boat, il tradizionale evento di canottaggio nato sette secoli fa in Cina, dal grande valore simbolico e culturale, oltre che sportivo. L'evento si è svolto sull'Arno a Firenze In gara 18 squadre, fra cui la Canottieri Firenze: l'organizzazione è a cura dell'Associazione di protezione civile cinese RamUnion, rappresentata in Italia da Luca Zhou Long, in collaborazione di 18 associazioni italo-cinesi. Questo genere di manifestazioni sportive di canottaggio, ricordano gli organizzatori, ha avuto inizio oltre settecento anni fa, in Cina, nella città di Hangzhou e più precisamente nel Villaggio di Jiangcun, all'epoca della dinastia dei Ming. Oggi il Dragon Boat Festival si svolge in Cina ogni anno: nella cultura locale il Drago è un simbolo importante, al quale la comunità contadina rivolge le proprie preghiere per ottenere un buon raccolto e per consentire alla popolazione di vivere in pace e con serenità.