Firenze, 9 ottobre 2019 - E' partita l'edizione 2019 di Didacta, l'appuntamento-fiera dedicato al mondo della scuola. Docenti, dirigenti scolastici, educatori, professionisti, imprenditori ma anche tanti studenti e giovani in generale si sono mescolati nel primo dei tre giorni dedicati al mondo della scuola che incontra il futuro, un futuro che mette insieme sempre di più la tecnologia e l'insegnamento.

image

Alla Fortezza da Basso, in una struttura organizzata (30.000 mq di superficie, con 4 padiglioni e spazi comuni) e piena di novità, il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramenti ha tagliato il nastro di una fiera che rappresenta un balzo nel futuro dell'apprendimento, nel quale il concetto di barriera viene bandito.

image

Sconfinato l'orizzonte di possibilità che gli studenti del 2019 possono (in teoria) abbracciare. Qualche esempio? Si va dalla robotica applicata sui banchi di scuola, all'interazione fra insegnanti e studenti attraverso connessioni via tablet, computer, lavagne interattive, alle aziende che mettono in mostra macchinari che possono già preparare gli studenti al mondo del lavoro, ma non solo. Didacta è fiera anche dell'inclusione: così non mancano stand che offrono a dirigenti scolastici e insegnanti strumenti per accelerare l'apprendimento di studenti con deficit o diverse abilità. Didacta Italia 2019 andrà avanti fino all'11 ottobre con tanti seminari (67 in tutto) all'interno dei quali saranno approfonditi tanti temi e proposte sempre legati alla didattica innovativa.

LA STORIA, LA MISSION E I PARTNER DI DIDACTA

Fiera Didacta, da oltre 50 anni in Germania, si consolida a Firenze trasformando per tre giorni il capoluogo toscano nella capitale europea della scuola del futuro. Fiera Didacta Italia ha l’obiettivo di favorire il dibattito sul mondo dell’istruzione tra gli enti, le associazioni e gli imprenditori, per creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore.

Un nuovo format, che si sviluppa su due livelli: un’area espositiva, che coinvolge la lunga filiera delle aziende che lavorano nel mondo della scuola e della formazione e un’attività dedicata agli eventi: convegni e seminari che spaziano dall’area tecnologica a quella scientifica e umanistica, fino allo spazio d’apprendimento.

E’ rivolta a tutti coloro che operano nel settore dell’istruzione, dell’educazione e della formazione professionale. In particolare, rappresentanti istituzionali, docenti, dirigenti scolastici, educatori e formatori, oltre a professionisti e imprenditori operanti nel settore della scuola e della tecnologia. Didacta è organizzata da Firenze Fiera; il MIUR, Didacta International, la Regione Toscana, Il Comune di Firenze, Unioncamere, la Camera di Commercio di Firenze, il Florence Convention & Visitors Boureau, ITKAM (Camera di Commercio Italiana per la Germania) compongono il comitato organizzatore; INDIRE è partner scientifico.