Degrado a Firenze: Santo Spirito come un orinatoio, lo sfregio nel sagrato della chiesa

"Situazione di degrado inaccettabile – dichiarano i due esponenti di Fratelli d'Italia Firenze – Il piano antimovida del Comune è fallito miseramente”

Santo Spirito trasformata in orinatoio

Santo Spirito trasformata in orinatoio

Firenze, 14 aprile 2024 – Scempio ai danni di uno dei luoghi simbolo della città. Santo Spirito torna a essere teatro di degrado e inciviltà. Ancora un sabato sera all’insegna degli eccessi: schiamazzi e urla fino a tarda notte e via De Coverelli e il Presto di San Martino usati come orinatoio. A testimoniarlo alcune foto e l’odore nauseante. "Situazione di degrado inaccettabile – dichiarano i due esponenti di Fratelli d'Italia Firenze –  Il piano antimovida del Comune è fallito miseramente, dove erano gli steward. Il primo finesettimana di clima mite ha messo in risalto il problema del maxiafflusso di persone in una piazza che è diventata invivibile per i residenti”.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro