Covid Toscana
Covid Toscana

Firenze, 15 gennaio 2022 – In queste ultime 24 ore il tasso più alto di contagi per centomila abitanti si registra ancora una volta in un comune della provincia di Pisa, Riparbella, che registra 12 nuovi casi giornalieri di Covid su una popolazione di 1.585 abitanti. Il tasso è a quota 757.

Il tasso giornalieri dei contagi ogni centomila abitanti - diffuso dalla Regione Toscana anche comune per comune - permette di capire se un certo numero di positivi individuato in una giornata siano tanti o pochi in un dato territorio. Per esempio, dieci casi in un paesino di mille abitanti hanno un impatto in proporzione maggiore rispetto agli stessi dieci casi registrati in una città di 200mila persone. Ecco le zone della Toscana dove in questo momento il virus corre di più.

Toscana Centro
Nella zona della Asl Centro, che comprende le province di Firenze, Prato e Pistoia (oltre alla Zona del Cuoio della provincia di Pisa) il comune con l'incidenza più alta di oggi è Sambuca Pistoiese, paese in provincia di Pistoia con meno di 1.500 abitanti, con 8 nuovi casi giornalieri e un tasso di 538. Seguono diversi comuni in povincia di Firenze: Fiesole, con un tasso di 510, dovuto a 71 nuovi contagi nelle 24 ore, Campi Bisenzio, che sfiora il tasso di 495, con 229 nuovi contagi, Vaglia, a 479, con 25 nuovi positivi, Lastra a Signa, a 473, con 92 nuovi casi, e Signa, a 459 e 85 casi. Alto il tasso anche a Montelupo Fiorentino, a quota 466, con 67 casi nele 24 ore. Il tasso di incidenza più basso per l'area Toscana centro risulta invece Marliana, in provincia di Pistoia: 64 il numero di contagiati su centomila abitanti. Da precisare che i comuni in cui i nuovi contagi sono zer, non sono presenti negli elenchi diffusi dall'Asl.

Toscana Nord Ovest
Dopo Riparbella, nella Toscana Nord ovest, che comprende comuni nelle province di Livorno, Lucca, Massa Carrara e Pisa, il tasso giornaliero più alto ogni centomila abitanti si registra a Casale Marittimo, nella Maremma pisana, a quota 655, dovuto a 7 nuovi positivi su una popolazione di poco superiore alle mille persone. Tasso elevato, superiore a 500, anche per Minucciano (10 nuovi positivi), in provincia di Lucca, Collesalvetti (83 nuovi positivi), in provincia di Lucca, e Ponsacco (78 nuovi positivi), in provincia di Pisa. Il comune dove il virus oggi corre di meno è Castiglione di Garfagnana, con un nuovo positivo su 1.733 abitanti: il tasso è a 58.

Toscana Sud Est
Nella zona che comprende le province di Arezzo, Grosseto e Siena, il comune con il tasso più alto di contagi giornalieri su centomila abitanti (523) è il borgo medievale di Scarlino, con 20 nuovi casi su una popolazione di circa 3.800 persone. Seguono Laterina Pergine Valdarno (tasso di 508, 33 nuovi positivi), in provincia di Arezzo, e Seggiano (tasso di 502, 5 nuovi contagi), nel grossetano. Con un tasso di incidenza inferiore a 500 ma superiore a 400 si segnalano Cinigiano (11 nuovi casi), Castel Focognano (13), Subbiano (27). Il comune dell'area in cui la situazione è migliore è invece Murlo, in provincia di Siena, con 1 nuovo positivo su 2.422 abitanti e un tasso di incidenza pari a 41.

Le città capoluogo
Sul comune di Firenze il numero di contagi giornalieri sale leggermente, dai 1.512 i nuovi positivi di ieri ai 1.535 di oggi, con il tasso di incidenza a quasi 427. Il secondo tasso più alto tra i comuni capoluogo di provincia si registra a Lucca: è a 365, dovuto a 342 nuovi casi su una popolazione di 88.822 persone. A Pistoia restano stabili a 272 i nuovi contagi giornalieri e il tasso rimane dunque a quota 300. A Prato il tasso scende da 339 a 280, con 542 nuovi casi. Sotto quota 300 anche Siena (tasso di 295 e 160 nuovi positivi), Arezzo (tasso di 246 e 241 nuovi positivi) e Grosseto (tasso a 228, 186 nuovi casi). Sale ancora il tasso a Livorno, da 357 a 398, con 621 nuovi positivi nelle 24 ore, Pisa invece scende sotto quota 300, esattamente a 298, con 266 nuovi casi. A Massa i casi sono 158, con un tasso in discesa a 236, e sotto i 300 è anche il comune di Carrara, con un tasso di incidenza a quasi 264 e 160 nuovi positivi.