Anziani
Anziani

Firenze, 30 marzo 2020 - "Rivolgo un appello alla regione Toscana che sta facendo un grande lavoro, lo devo e lo voglio riconoscere, e credo che tutti lo dobbiamo riconoscere. Chiedo alla Regione Toscana un'azione ancora più stringente rispetto alle attività per la messa in quarantena e l'attenzione più alta possibile al settore degli anziani".

Lo ha detto il sindaco Dario Nardella intervenendo nel corso del Consiglio comunale di Firenze in svolgimento a Palazzo Vecchio. "Siamo in vero e proprio allarme. E' un allarme per la salute dei nostri anziani, un allarme che si è  acceso in queste ultime ore dopo quello che  è successo nelle Rsa di San Godenzo e Dicomano, dove si sono registrati dei picchi di contagio di persone anziane, e quindi io chiedo alla Regione Toscana che ci sia verso le Residenze sanitarie assistite, e in generale verso tutto il comparto di assistenza agli anziani, la più alta attenzione mai vista prima d'ora", ha aggiunto Nardella.