L’idea è nata al Theatre de la Ville di Parigi. E la Pergola ha aderito come unico partner italiano. Si tratta delle consultazioni poetiche per telefono. Sette attori della Pergola si sono mobilitati in vesti di ‘medici’ sotto la direzione di Emmanuel Demarcy-Mota. Da oggi tutti i giorni fino a sabato, dalle 17 alle 18, verrà offerta gratuitamente una consultazione: dopo una serie di domande dello spettatore-utente, l’attore sceglie e legge una poesia che si addice al suo stato d’animo. Per prenotarsi https:bookeo.comconsultationspoetiques.