Commercio locale, Sinistra per Calenzano protesta: "Serve una pianificazione urbanistica condivisa"

Un valore per la comunità da sostenere e valorizzare. Sinistra per Calenzano interviene a favore dei negozi di vicinato che, per diversi motivi, rappresentano una ricchezza inestimabile per il territorio pur in un momento difficilissimo per il commercio locale. Da qui l’affondo al Comune: "In un contesto di così elevata fragilità del piccolo commercio – si legge in una nota - ci si dovrebbe aspettare una pianificazione urbanistica attenta e condivisa, invece il Piano Operativo Comunale adottato dall’attuale amministrazione prevede un ulteriore sviluppo di superfici commerciali, come ad esempio quella di 3000mq ex novo davanti al casello autostradale". Per rivitalizzare il commercio di vicinato, invece, il Comune dovrebbe rilanciare la sperimentazione, "per adesso scarsamente efficace, della piattaforma comunale che consente promozione e vendita on line per i negozi di prossimità"..

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro