Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Firenze, 20 novembre 2017 -  Nella tarda serata di ieri, in Piazza degli Strozzi, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno arresto per furto aggravato in concorso all’interno di ristorante, Y.T. cl. 1987, tunisino, clandestino, con pregiudizi di polizia. L’uomo insieme ad un complice è entrato nel locale e, dopo aver distratto la cassiera, ha prelevato dalla cassa 400 euro in contanti. Il correo, infatti, entrato con una sigaretta accesa, è stato seguito dalla cassiera che gli ha intimato di spegnarla. In tale frangente, Y.T. ha approfittato dell’assenza della donna e, aperta repentinamente la cassa, si è impossessato del denaro. Fortunatamente un altro dipendente del locale, resosi conto dell’accaduto, è riuscito a bloccarlo mentre il complice si è dato alla fuga. Sul posto e’ arrivata immediatamente una pattuglia chiamata tramite 112 che, recuperato il denaro, lo ha restituito all’avente diritto. Il tunisino, già gravato da un ordine di espulsione dal territorio nazionale, è stato anche denunciato per violazione della legge sull’immigrazione. Nella mattinata odierna sarà giudicato per direttissima presso il Tribunale di Firenze.