Canino sul palco a Rifredi con un tributo alla Carrà

’Fiesta’ per tutto il weekend. Vent’anni di spettacolo . "Felice di questo ritorno". .

Canino sul palco a Rifredi con un   tributo alla Carrà

Canino sul palco a Rifredi con un tributo alla Carrà

Fabio Canino, direttore per un giorno a ’La Nazione’, attore, conduttore e autore per teatro, radio e tv, porta in scena al Teatro Rifredi il suo spettacolo ’Fiesta’, un tributo alla grande icona dei nostri schermi Raffaella Carrà e alle sue canzoni. Lo show andrà in scena, oggi domani e domenica, sempre alle 21, mentre il 1° gennaio alle 18.

Dopo vent’anni lontano da casa, il giudice di Ballando con le stelle torna sul palco dove tutto è iniziato, felice di questo ritorno a casa, portando sul palco uno spettacolo spassoso in cui il pubblico si diverte riflettendo sul mondo gay e su argomenti di attualità, dalla politica alla religione.

Scenografia da film di Pedro Almodóvar, sul palco in cinque: Canino affiancato da Mariano Gallo (in arte Priscilla), Sandro Stefanini, Simone Veltroni e Antonio Fiore. Ovviamente il mito di ’Raffa’ è onnipresente: dalla bambola con il suo abito da sera lungo e rosso alla statuetta con tanto di angolo votivo. Senza dimenticare le canzoni della Carrà.

Uno spettacolo che esiste dal 2001, dedicato alla Carrà, mito del giudice di ’Ballando con le stelle’ che decise di fare uno spettacolo su di lei, uno show che sembra essere intramontabile, forse perché ad essere eterna è proprio Raffaella.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro