CampiAbilia, torneo di tennis inclusivo

Quattordici coppie per metà formate da atleti in carrozzina si sono sfidati alla Polisportiva .

CampiAbilia, torneo di tennis inclusivo

CampiAbilia, torneo di tennis inclusivo

Grande successo per l’edizione 2024 di ‘CampiAbilia’, il torneo di tennis inclusivo andato in scena nel fine settimana presso gli impianti della Polisportiva 2M in via Barberinese, sede dell’omonimo tennis club. Quattordici le coppie, quattordici gli atleti in carrozzina, con la presenza del campione paraolimpico Fabian Mazzei e atleti da tutta Italia.

E una formula che prevedeva appunto un uomo in carrozzina e una donna in piedi e viceversa. Con questi risultati: il tabellone principale è stato vinto da Moja-Ballerini su Sabatelli-Vagini mentre il tabellone ‘specchio’ (una sorta di tabellone di consolazione) è andato a Dede-Pallicca che si sono imposti su Quassinti-Paoletti.

"Da parte nostra – dicono dalla Polisportiva 2M – un grande ringraziamento al Comune di Campi e, in particolare, all’assessore allo sport Davide Baldazzi per il sostegno, anche dal punto di vista economico, fornito per la manifestazione che ci ha permesso di mantenere la partecipazione completamente gratuita anche in questa edizione". "Il torneo – ha aggiunto l’assessore Baldazzi -ha permesso agli atleti di portare avanti la propria passione in una disciplina sportiva che incarna perfettamente i valori di rispetto e inclusione".

Pier Francesco Nesti