Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Botta e risposta sul cantiere di Publiacqua

"Odissea senza fine": Giampaolo Giannelli, capogruppo centrodestra Dicomano, ha così definito i lavori di Publiacqua della rete fognaria affidati ad una ditta. "Sono iniziati a ottobre 2021 con prevedibili disagi per i cittadini. Ora sembrano ad un punto morto. I residenti hanno assistito in una prima fase ad un errore nella posa delle tubazioni che ha comportato ritardi e interruzioni. Ciliegina sulla torta, il 9 maggio, una tubatura danneggiata: ha formato una ’piscina’ e fatto mancare l’acqua per ore. Ieri la situazione è peggiorata: altre ore senza acqua. I cittadini sono poi preoccupati per la concomitanza dei lavori di R.F.I. avviati alla stazione di Dicomano". Repentina la replica del sindaco Passiatore: "Gli interventi vanno a migliorare le infrastrutture, però richiedono tempo. Completeremo la posa delle condutture per la parte di Dicomano che scaricava in Sieve. Gli incidenti capitano, dispiace, ma sono stati risolti in poche ore. Non parlerei di odissea. Chiedo ancora un po’ di pazienza".

Martina Stratini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?