Un laboratorio di analisi
Un laboratorio di analisi

Firenze, 17 settembre 2019 - Cosa fare per evitare il batterio New Dehli? Semplice, lavarsi le mani. L'Ausl Toscana Centro ha fornito tutte le informazione e i comportamenti che pazienti e famiglie devono adottare per contrastare i microrganismi multiresistenti agli antibiotici. Tra questi anche un azione basilare come quella del lavaggio delle mani. Poi si aggiungono anche misure di prevenzione e controllo, utilizzo delle protezioni individuali e comportamenti da osservare per impedire il più possibile il diffondersi di un'infezione.

Le procedure raccomandate ai cittadini hanno l'obiettivo di contenere la diffusione dei germi multi resistenti e di omogeneizzare comportamenti e interventi. 

"Le infezioni sostenute da batteri con questo tipo di meccanismo di resistenza sono difficili da trattare, perché i più comuni antibiotici hanno perso la loro efficacia: ecco perché è nell'interesse di tutti limitarne la diffusione. Si tratta di germi - sottolinea l'Ausl - per i quali è difficile prescrivere una terapia efficace e che possono essere responsabili di infezioni soprattutto in quei pazienti con difese immunitarie ridotte".