Ambulatori. Umido e disagi a San Bartolo

FIESOLE Ambienti umidi e difficoltà di accesso. Lo lamentano i pazienti dell’ambulatorio nei locali sotto la scuola di Pian di...

Ambienti umidi e difficoltà di accesso. Lo lamentano i pazienti dell’ambulatorio nei locali sotto la scuola di Pian di San Bartolo. A riferirlo è il consigliere Baroncini di Fiesole Europa, che ha presentato un’interrogazione dove denuncia interventi parziali e non risolutivi da parte dell’amministrazione, proprietaria dell’immobile. "Abbiamo fatto il possibile - ha risposto l’assessore Alessandra Nencioni- Sull’accessibilità non ci sono alternative, lo spazio è privato. Il passaggio è fattibile pure in caso di disabilità". Esclusa la realizzazione di uno scannafosso, per contenere l’umidità si è puntato sull’areazione del locale. "A scuola chiusa, sistemeremo la pavimentazione del terrazzo. Di più non possiamo fare, Ci sono difficoltà tecniche oggettive. Restiamo disponibili – conclude Nencioni- a incontrare medici, cittadini e Misericordia per eventuali ulteriori sopralluoghi"

D.G.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro