Alluvione Toscana: in arrivo 7 milioni per sostenere le imprese agricole

Il ministro dell’Agricoltura ha sbloccato sei milioni del Fondo di solidarietà nazionale

Firenze, 13 dicembre 2023 – L’alluvione del mese scorso ha messo in ginocchio tutta la zona del Pratese che era stata colpita dall’esondazione del Bisenzio e dei suoi affluenti. Il settore agricolo è stato tra i più colpiti, per questo il ministro Lollobrigida ha dato il via libera all'utilizzo di 6 milioni di euro del Fondo di solidarietà nazionale a favore delle imprese che hanno subito danni alle strutture ed agli impianti aziendali. I fondi andranno ad aiutare gli imprenditori che non si erano avvalsi di un’assicurazione per salvaguardare la propria azienda.  

Intervento della Protezione civile durante l'alluvione
Intervento della Protezione civile durante l'alluvione

"Ringraziando il ministro per la rapidità con cui è intervenuto, aggiungo che ci sarà un ulteriore milione di euro che prevede un sostegno a copertura degli investimenti per il ripristino dei terreni agricoli e del potenziale produttivo agricolo e zootecnico distrutti o danneggiati dall'evento nelle provincie di Pistoia, Prato, Firenze, Pisa, Livorno, Lucca e Massa-Carrara”, ha commentato la vicepresidente e assessora all'agroalimentare Stefania Saccardi

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro