Allarme lupi, gli avvistamenti non rallentano. Due esemplari a Stagno di fianco a negozi e attività

Allarme lupi a Lastra a Signa: avvistati due esemplari vicino alla zona industriale e al centro commerciale. Foto e video potrebbero aiutare a identificarli.

Allarme lupi, gli avvistamenti non rallentano. Due esemplari  a Stagno di fianco a negozi e attività

Allarme lupi, gli avvistamenti non rallentano. Due esemplari a Stagno di fianco a negozi e attività

È di nuovo allarme lupi, a Lastra a Signa. Dopo i tanti avvistamenti avvenuti nelle ultime settimane e che avevano portato il Comune a diffondere anche un vademecum di comportamento, l’ultimo risale a ieri mattina. Molte persone hanno notato due esemplari aggirarsi nella zona di Stagno, poco lontano da via Livornese e dallo svincolo della Fi-Pi-Li. Gli animali, apparentemente due lupi appunto, sono stati visti sull’argine del Vingone, proprio a due passi dalle attività della zona industriale, che contano anche un distributore di benzina, un autolavaggio e una pasticceria. Non solo: dalla parte opposta della via Livornese, si trova anche il centro commerciale di Santa Maria a Castagnolo, frequentatissimo il sabato. Il torrente Vingone segna un po’ il confine fra il centro abitato e i campi di Stagno e San Colombano, quindi non è raro avvistarvi animali, soprattutto la notte e all’alba. Di solito si tratta di caprioli, cinghiali, nutrie e uccelli palustri. E non è escluso che proprio la loro presenza (quella dei caprioli in particolare) abbia richiamato i predatori. Resta ovviamente da verificare che si tratti proprio di lupi, visto che esistono anche cani inselvatichiti e ibridi (nati dall’accoppiamento di lupi e cani) con un aspetto molto simile. Un aiuto potrebbe arrivare dalle tante foto scattate ieri e soprattutto dal video realizzato da Giacomo Stamegna, un cittadino della zona che intorno alle 11.30 si trovava in auto nella zona. Per la prima volta, nelle sue riprese, i due animali (che si muovono con estrema tranquillità sotto la pioggia a due passi da via Livornese) si vedono in maniera chiara, a tal punto da poter distinguere anche i dettagli. I video potranno essere quindi molto utili anche per capire con più precisione di quale specie si tratti.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro