Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Accordo operativo fra Inps Toscana e consulenti del lavoro

Firmato a Firenze un accordo per rafforzare le sinergie tra la direzione regionale dell’Inps Toscana e la Consulta regionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro. L’accordo, sottoscritto da Cristina Deidda, direttrice regionale della Toscana, e da Gloria Cappagli, presidente della Consulta dei Consulenti del lavoro, mira a garantire risposte puntuali entro 5 giorni lavorativi e a omogeneizzare le prassi operative che coinvolgono le strutture territoriali dell’Inps e i professionisti iscritti agli Ordini, al fine di accrescere la qualità del servizio svolto da entrambi nei confronti delle imprese. In particolare, attraverso momenti di confronto operativi e formativi, si andranno a cercare le migliori soluzioni che garantiscano alle imprese tempestività e certezza dei servizi richiesti, a cominciare dalla certificazione della regolarità contributiva, fondamentale per riscuotere i pagamenti per le aziende che hanno stipulato contratti con gli enti pubblici. "La firma di questo accordo è basilare per una più stretta collaborazione con gli intermediari, nostri partner istituzionali – dichiara Cristina Deidda - stabilendo regole di comportamento che andranno osservate da tutti, Inps e professionisti, per efficientare il comune lavoro e tutelare al meglio le imprese e i lavoratori che si interfacciano con l’Istituto per il tramite dei consulenti del lavoro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?