Piazza Paolo Uccello, lanciano un bidone dal cavalcavia: viva per miracolo

Sul posto i carabinieri. La donna ha presentato una denuncia per tentato omicidio

Il vetro dei finestrino in frantumi

Il vetro dei finestrino in frantumi

Firenze, 16 maggio 2024 - Lanciano un pezzo di bidone dal cavalcavia che finisce proprio su un'auto che passava di lì. La guidatrice è rimasta illesa. L'episodio risale a lunedì mattina. Secondo quanto ricostruito, ignoti hanno gettato dal cavalcavia di piazza Paolo Uccello, vicino all'omonima fermata della tramvia, il pezzo di bidone che ha centrato in pieno il veicolo condotto da una giovane donna: vetro dell'auto sfondato ma la conducente, per fortuna, è rimasta illesa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno visionando le telecamere di video sorveglianza. La denuncia, contro ignoti, sarebbe per tentato omicidio. A raccontare quanto accaduto la madre della ragazza che ha lasciato il suo sfogo in un post Facebook: "Verso le 6.20 hanno pensato bene di lanciare metà del bidone di ferro dal cavalcavia, sotto proprio a quell'ora, stava passando mia figlia Claudia, la quale scioccata si è fermata e mi ha chiamata subito".

La madre lancia anche un appello a eventuali testimoni: "Se qualcuno avesse visto qualcosa - le sue parole - se per favore può contattarmi, le indagini andranno avanti ma la mia preoccupazione è se dovesse ricapitare e non poterla raccontare". Poi la donna conclude: "Con questa comunicazione sono a dirvi di stare molto attenti in quel punto di strada pedonale, perché il passaggio non è affatto frequentato da persone affidabili".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro