Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

La Vigor rialza subito la testa Limite e Capraia, doppia sconfitta

Dopo il ko con la Mattagnanese i fucecchiesi si riscattano battendo il Five To Five. I play-off sono una certezza

Fabrizio Camero della Vigor Fucecchio
Fabrizio Camero della Vigor Fucecchio
Fabrizio Camero della Vigor Fucecchio

Il turno infrasettimanale sorride alla Vigor Fucecchio. Dopo la debacle nello scontro al vertice con la Mattagnanese, infatti, il successo di misura casalingo ai danni del Five to Five regala ai biancazzurri la matematica certezza degli spareggi nazionali per la promozione in Serie B. Nelle ultime due giornate di regular season difficilmente la truppa di mister Accardi riuscirà a scavalcare una Mattagnanese fin qui praticamente perfetta, ma l’ampio vantaggio sulle inseguitrici farà comunque scattare la ‘forbice’ che farà saltare i play-off. Tornando al match col Five to Five i fucecchiesi hanno avuto la meglio 4-3 grazie alla tripletta di Vasile e al gol di Poggini. Questa la formazione: Campinotti, Faiella, Butta, Izouhar, Vasile, Camero F., Poggini, Brancati, Byaze, Bibaj, Grancioli, Patetta. Stasera sarà invece la volta della trasferta alle 21.45 al Pardini Sporting Center di Lido di Camaiore contro il Versilia.

Nella stessa categoria doppia sconfitta per il Limite e Capraia: battuto 4-2 a Rapolano Terme da Le Crete (reti di Alberto Ammannati e Fejzaj), il team giallorosso si è infatti arreso pure nel turno infrasettimanale al Deportivo Chiesanuova. La squadra di Ponte a Greve (Fi) si è infatti imposta 10-6 alla palestra di Malmantile. Per quanto riguarda la compagine di coach Poli hanno segnato il solito Fejzaj, autore di una tripletta, Massara, Bartolini e Nesti. Questo infine lo schieramento: Cini, Giovannini, Ammannati A., Massara, Nesti, Bartolini, Bovicelli, Casini, Castellacci, Fejzaj, Pedicini, Cecchi. Già salvo, il Limite e Capraia sarà di scena al Pala Cipriani di Borgo San Lorenzo proprio contro la capolista Mattagnanese.

Veniamo adesso al girone A di Serie C2 dove l’Atletico Fucecchio regola 4-1 sul proprio campo il San Macario Oltreserchio, vendicando così il ko dell’andata. I centri di Frediani, Scannapieco, Zico e D’Alcamo firmano altri 3 punti che permettono ai ‘colchoneros’ di conservare il 2° posto, alle spalle del già promosso Boca Livorno, a pari merito con il Massa C5 sul cui campo sarà di scena proprio stasera per la terzultima giornata di campionato (ore 21.30 alla tensostruttura Colline Massese). Tornando all’ultima gara ecco la formazione che ha battuto i lucchesi: Pintus, Tommasino, D’Alcamo, Dami, Scannapieco, Venieri, Frediani, Moriani, Zito, Borea.

Simone Cioni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?