L'allenatore Marino (Fotocronache Germogli)
L'allenatore Marino (Fotocronache Germogli)

Empoli, 8 febbraio 2020 - L' Empoli sbanca il Tombolato e batte 2-1 il Cittadella. Allungando a due la serie di vittorie consecutive. La squadra di Marino sfrutta al massimo due azioni di rimessa ottenendo il massimo. La partita si sblocca subito, al 6' Mancuso raccoglie di testa un traversone e insacca portando in vantaggio gli ospiti dopo che il Cittadella era andato vicino alla marcatura in almeno un paio di occasioni.

La reazione granata non è veemente ma immediata. I toscani chiudono bene gli spazi bloccando sul nascere le iniziative di Diaw e Stanco. L'occasione del raddoppio capita sui piedi di Henderson che mette fuori da distanza ravvicinata. Il pari arriva al 38' grazie a una staffilata al volo di Adorni da 25 metri che si insacca all'angolino.

La ripresa si apre con i padroni di casa all'arrembaggio che creano tre occasioni nitide con interventi decisivi di Brignoli. Alla mezz'ora però è l'Empoli a tornare in vantaggio su azione di rimessa che trova Bajrami smarcatissimo in area.

Cittadella-Empoli 1-2

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Proia (87’ Rosafio), Iori, Gargiulo (81’ Vita); D’Urso (60’ Luppi); Stanco, Diaw. All. Venturato. A disposizione: Maniero, Mora, Bussaglia, Panico, Rizzo, Frare, Rosafio, De Marchi, Ventola.

EMPOLI: Brignoli, Fiamozzi, Sierralta, Romagnoli, Balkovec; Frattesi, Ricci (26’ Stulac), Henderson; Bajrami, Mancuso (75’ La Mantia), Tutino. All. Marino. A disposizione: Branduani, Perucchini; Nikolaou, Zurkowski, Antonelli, Pinna, Fantacci, Ciciretti.

Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta (Schirru-Palermo; Gariglio)

Marcatori: 6’ Mancuso, 38’ Adorni, 73’ Bajrami.