Una nuova installazione per Casa Gazzarri

L’opera è stata realizzata dai pazienti della struttura

Una nuova installazione per  Casa Gazzarri

Una nuova installazione per Casa Gazzarri

In occasione della giornata mondiale della salute mentale è stata inaugurata un’installazione nel giardino di Casa Gazzarri, sede dei servizi di salute mentale di Empoli. E’ stata riqualificata una parte del giardino, con un’installazione in ceramica costruita durante il laboratorio artistico condotto da Shilha Cintelli. All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Montelupo Fiorentino Paolo Masetti, il presidente del Consiglio comunale di Empoli Alessio Mantellassi e il consigliere comunale di Empoli Federico Pavese. "Siamo felici di questa iniziativa – ha detto Orlando Granati, direttore salute mentale adulti area empolese – che si inserisce nei percorsi di riabilitazione dei pazienti che frequentano il Centro Diurno e la Struttura Residenziale Protetta, supportati dagli operatori dei servizi e dai collaboratori esterni. Tutto ciò va nella direzione di dare visibilità ai percorsi di crescita personale e di autonomia delle persone, al fine di favorire l’inclusione e il massimo della qualità di vita".