Temi e riflessioni. I "raccontatori" sotto il Torrione

Nel giardino empolese due grandi protagonisti. Le inchieste di Iannaccone e l’ironia di Covatta.

Temi e riflessioni. I "raccontatori" sotto il Torrione

Temi e riflessioni. I "raccontatori" sotto il Torrione

EMPOLI

Sarà un luglio ricco di appuntamenti culturali quello che attende Empoli ed alcune frazioni. Torna infatti "Il paese dei raccontatori", rassegna promossa da Giallo Mare Minimal Teatro. Il clou del cartellone sono i due appuntamenti nel giardino del Torrione di Santa Brigida giovedì 18 con Domenico Iannaccone in "Che ci faccio qui, in scena" e martedì 23 con Giobbe Covatta e il suo "6 Gradi". Il racconto televisivo neorealistico di Iannacone si cala nel teatro di narrazione e trasforma le sue inchieste giornalistiche in uno spazio intimo di riflessione e denuncia. Il palcoscenico diventa luogo ideale per portare alla luce quello che la televisione non può comunicare. Covatta punta invece ancora sui numeri: dopo "7", come i vizi capitali, e "30", tanti quanti gli articoli della carta dei diritti dell’uomo, stavolta tocca al "6?, ossia l’aumento in gradi centigradi della temperatura del nostro pianeta. Un nuovo spettacolo dove comicità, ironia e satira si accompagnano alla divulgazione scientifica. I giardini del Largo della Resistenza saranno invece il palcoscenico per quattro spettacoli dedicati ai bambini (3-10 anni) e alle famiglie.

Si parte domani con la compagnia Fontemaggiore/Il Laborincolo che presenta Torsolo, poi l’11 luglio toccherà al Teatro Popolare d’arte con "Fiabe Jazz – Hansel e Gretel", mentre il 18 e il 25 spazio rispettivamente a "Piccolo Principe" di Matuta Teatro e a "Le avventure di pulcino" dell’Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Appena fuori dalla città, infine, a Pontorme nel giardino della Mura, lunedì prossimo ci sarà lo spettacolo per tutte le età "Vicks, sì proprio la pomata" di Officine Tok di e con Elisabetta Dini, regia di Ines Cattabriga. A Pagnana invece, nei giardini di piazza Arno, lunedì 29 sarà protagonista la compagnia La gru teatro con "Storie nell’armadio". Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.30, mentre per quelli al Torrione di Santa Brigida biglietti è in corso la prevendita presso la sede di Giallo Mare Minimal Teatro (via Veronese a Empoli) oppure online sul sito Eventbrite.