Un momento della festa al parco di Serravalle
Un momento della festa al parco di Serravalle

FOTO NON MIA

Empoli, 13 settembre 2018 - Un menù fatto di impegno e stare insieme che quest’anno ha conquistato migliaia di partecipanti. ‘Pubblicamente insieme’, festa delle Pubbliche assistenze riunite di casa al parco di Serravalle di Empoli, ha riscontrato un numero di presenze mai registrato prima

.Migliaia di persone di tutte le età, ogni sera, hanno preso parte ai tanti eventi organizzati dall’associazione, con picchi di presenze per gli spettacoli musicali delle coverband di Renato Zero, dei Capitani Coraggiosi o dei Pink Floyd, o dell’ormai tradizionale Rock on fest, giusto per citarne alcuni.

«Siamo più che soddisfatte della riuscita di ‘Pubblicamente insieme’ – sottolinea Eleonora Gallerini, presidente delle Pubbliche assistenze riunite –. Il nostro primo ringraziamento va ai tantissimi volontari che ci hanno sostenuto, quasi trenta ogni sera, per un totale di oltre cento. Un gruppo giovane e in buona parte rinnovato, ma che ha saputo portare avanti al meglio questa festa. Complimenti anche ai numerosissimi visitatori, che mai come quest’anno hanno avuto un comportamento esemplare».

Grande attenzione, come nell’essenza delle Pubbliche assistenze riunite, al sociale, con le due cene dedicate ai bambini dei progetti internazionali, ovvero i piccoli Saharawi e i giovani bielorussi, e al Centro aiuto donna Lilith, che si prende cura delle vittime di violenza, senza dimenticare l’appuntamento dedicato alla sensibilizzazione sull’importanza della donazione del sangue. Iniziative cardine della festa che, anche quest’anno, si è confermata punto fisso dell’estate da vivere in città.