Le vacanze di Natale e fine anno. Ecco dove vanno gli empolesi: "La Giordania è già sold out"

Tante richieste di preventivo, ma lievitano i prezzi per voli e hotel: in tanti si muovono in anticipo. Gli addetti ai lavori: "Per l’Egitto servono 1200 euro a persona. Il mare resta la scelta più gettonata".

Le vacanze di Natale e fine anno. Ecco dove vanno gli empolesi: "La Giordania è già sold out"

Le vacanze di Natale e fine anno. Ecco dove vanno gli empolesi: "La Giordania è già sold out"

Le richieste di preventivo fioccano, i prezzi di voli aerei e hotel già dall’estate sono lievitati. C’è chi entra in agenzia convinto di voler prenotare ma poi si blocca, congelando l’idea e rimandandola a tempi (economici) migliori. E c’è chi invece, costi quel che costi, a regalarsi una fuga dal tran tran quotidiano verso spiagge esotiche e acque cristalline non ci rinuncia proprio.

Tra le mete sold out per la fine dell’anno c’è proprio la Giordania, "per la quale - giurano diverse agenzie di viaggio dell’Empolese Valdelsa - non c’è più disponibilità. A due passi da Israele, destinazione particolare e legata per lo più ai pellegrinaggi, la Giordania con il sito archeologico di Petra, tra i più belli al mondo, è al top della classifica delle destinazioni prescelte dagli empolesi per le prossime vacanze di Natale. Ci si è mossi prima, quest’anno, la tendenza è di giocare d’anticipo per vedere di risparmiare qualcosa. Lo confermano da Altaquota Viaggi. "Le feste di fine anno? Gli empolesi, forse spinti dalla gran voglia che si respira nell’aria quest’anno ancora di più del 2022, si sono mossi per tempo prediligendo viaggi a lungo raggio. Vanno bene i Caraibi, gli Stati Uniti, ma anche l’Africa con Zanzibar ed il Kenya. Nonostante l’inflazione e le guerre, siamo tornati ai livelli del 2019".

I prezzi? Aumentati: ci vogliono 2200 euro a persona (partenze nella fascia che va dal 26 dicembre al 2 gennaio) per i viaggi sopracitati. Soggiorni da sogno lunghi 9 giorni e 7 notti. Più economici invece i pacchetti per una settimana in Egitto, dove si parte con 1200 euro a persona. E’ disposto a spendere anche fino a 10mila euro a coppia il target di riferimento di Eclissi Viaggi, una clientela che quest’anno trascorrerà il Natale tra Maldive, India e Thailandia. "Le prenotazioni per il Natale sono già partite da tempo - conferma Andrea Simoncini, titolare dell’agenzia di via Curtatone e Montanara - Si sceglie per lo più il mare. Vanno benissimo le Maldive, seguite da India e Oriente. Il tour della Thailandia con soggiorno balneare a Puket, resta una garanzia. Abbiamo venduto anche Dubai e Abu Dhabi, Usa e Miami in particolare". Il conto alla rovescia è iniziato, anche se dalle temperature non si direbbe. Valigia in preparazione: alla fine al Natale mancano solo altri 10 mercoledì.

Ylenia Cecchetti