Inaugurata la sede dello Spi Cgil

Si è tenuta ieri mattina la cerimonia di inaugurazione dellla nuova sede dello Spi Cgil a Castelfiorentino che è stata intitolata ad ad Alvaro Bianchi. Al taglio del nastro erano presenti iscritti al sindacato dei pensionati e cittadini. Emozionati gli interventi, a cominciare da quello dei sindaco Alessio Falorni, fatti dai rappresentanti del sindacato. Nel pomeriggio c’è stata anche la presentazione del libro “Terra e bici” di Roberto Martini.

Alvaro Bianchi è stato il primo segretario della Camera del Lavoro di Castelfiorentino nel secondo Dopoguerra, negli anni difficili delle lotte sindacali e della ricostruzione. Un uomo schierato dalla parte dei più deboli e che non si tirava mai indietro, sempre disponibile, aperto al dialogo e al confronto con tutti.