Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
7 gen 2022

E’ scomparso Fulvio Cacialli. Ucciso da un malore improvviso

L’imprenditore si è sentito male mentre era al circolo Il Progresso Era andato in pensione solo pochi giorni fa

7 gen 2022
Fulvio Cacialli, 64 anni, è morto ieri per un malore mentre era al circolo Il Progresso
Fulvio Cacialli
Fulvio Cacialli, 64 anni, è morto ieri per un malore mentre era al circolo Il Progresso
Fulvio Cacialli

Montelupo Fiorentino, 8 gennaio 2022 - La notizia è arrivata nel pomeriggio di ieri ed ha sconvolto una comunità intera. E’ scomparso improvvisamente a 64 anni Fulvio Cacialli. "Menta", come era soprannominato da tutti a Montelupo Fiorentino, si trovava nei locali del Circolo Arci di via Rovai, quando si è accasciato per un malore che gli è stato fatale. Inutili i soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare. La tragedia è avvenuta intorno alle 15 sotto gli occhi increduli dei tanti avventori del Circolo, che Cacialli frequentava da sempre.

La morte è sopraggiunta mentre l’uomo, andato in pensione pochi giorni fa (lavorava in proprio, in una ditta di pelli) stava preparando le ceste per la lotteria di Carnevale. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia di Fulvio, impegnato da anni nell’associazionismo e nello sport locale. Candidato nella lista PD anche alle ultime elezioni, Cacialli, come ricorda Claudio Terreni presidente dell’Arci di Montelupo e consigliere comunale "era una persona e un amico speciale, come non ne nascono più.

Sempre dedito agli altri, al Progresso ha dato tutto. In questi ambienti aveva un ruolo chiave, era una risorsa, un uomo ricco di idee, sempre disponibile, con tanta voglia di fare". "Fulvio se n’è andato nel circolo che amava tanto. Sembra impossibile - ha ricordato il sindaco Masetti- che il ‘Menta’, forte, generoso, combattivo, non sia più fra noi. Mi mancherà non incrociarlo alle iniziative del circolo, alle feste del suo Turbone".

La salma è esposta nell’abitazione in via di Pulica. Le esequie si terranno domenica alle 15 nella chiesa di Turbone. Fratello del dottor Sergio Cacialli, Fulvio lascia la moglie Marcella e i figli Gregorio, Giulia e Giorgia.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?