Una passata edizione del Palio (foto archivio)
Una passata edizione del Palio (foto archivio)

Fucecchio, 22 settembre - Grave incidente questa mattina sulla pista della Buca a Fucecchio, dove domenica si correrà la quarantesima edizione del Palio delle Contrade. Durante le batterie di qualificazione in vista della tratta di oggi pomeriggio (che si svolgerà alle 18) due cavalli si sono scontrati nelle retrovie: Ugo Ricotta montato da Dino Pes, si è scontrato con Rexy, montato invece dal giovane Niccolò Francesconi, nipote di Jonatan Bartoletti detto Scompiglio.

Ugo Rcotta è morto sul colpo spezzandosi l’osso del collo  mentre Rexy è stato soccorso e portato in clinica: aveva una grave frattura alla porzione distale della tibia destra. Per la gravità delle sue condizioni gli è stata poi  praticata l'eutanasia.   

A seguito dell’incidente la batteria è stata interrotta per circa un’ora. Sono stati momenti concitati, nonostante in Buca fossero presenti soltanto gli addetti ai lavori per motivi legati al protocollo anti Covid. L’incidente sarebbe avvenuto nella curva della mossa durante la seconda batteria cominciata alle 10, che ha visto correre per le selezioni anche Socrates (C. Sanna), Farfadet du Pecos (Chiavassa), Solu tue due (Caria), Viemmidietro (Murtas) e Zebrino (Nieddu). I fantini non hanno riportato lesioni e hanno poi corso nuovamente alla ripartenza delle batterie.