Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Empoli, 8 luglio 2019 - Paura nel primo pomeriggio di domenica in via Sanzio a Empoli dove una minicar è stata avvolta dalle fiamme. Un fuoco tanto improvviso quanto violento, stando alle prime informazioni scoppiato per cause accidentali, che ha creato allarme e preoccupazione tra passanti e residenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, arrivati dal distaccamento del Terrafino con uomini e mezzi.

L'incendio, scoppiato poco prima delle 15, ha letteralmente divorato la macchina, lasciata in sosta poco distante da una palazzina che ospita abitazioni, negozi e uffici lungo la strada cittadina dove si affaccia il polo scolastico. Il mezzo, avvolto dal fuoco, si trovava ad appena pochi passi dalla vetrina di un bar, tant’è che le lingue di fuoco hanno attaccato anche la tenda parasole e l’insegna dell’attività.

Fortunatamente, i danni sono comunque rimasti circoscritti. Tante le chiamate ai numeri di emergenza da chi assisteva inerme all’incendio dal quale è nata una colonna di fumo nero e denso, visibile anche da lontano. Le operazioni di spegnimento e bonifica sono andate avanti a lungo sotto gli occhi anche di una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di via Tripoli, present sul posto per cercare di ricostruire l’accaduto e per dare ausilio ai soccorritori, tenendo a debita distanza curiosi e passanti.