L'aula vuota di una scuola (Foto Spf)
L'aula vuota di una scuola (Foto Spf)

Empoli, 9 gennaio 2019 - Caldaie sistema, riapriranno regolarmente le porte domani, giovedì 10 gennaio, le due scuole empolesi, chiuse nella giornata di oggi come da ordinanze del sindaco Brenda Barnini. Di tratta della scuola dell’infanzia Pascoli e della primaria Don Bosco di Ponte a Elsa.

"Questa mattina - spiega il Comune in una nota - sono intervenuti i tecnici comunali e quelli delle ditte incaricate per risolvere i problemi riscontrati. Alla Pascoli sono stati sostituiti i componenti elettronici dell’impianto termico che erano risultati in avaria".
 
Per la Don Bosco invece era stata disposta la chiusura per due giorni, ma "già questa mattina il riscaldamento funzionava - continua ancora l'amministrazione - Dopo qualche ora di test, è stato deciso di revocare l’ordinanza e consentire di rientrare già domani, giovedì, a tutti le bambini e i bambini, insegnanti e operatori".


Va ricordato che alla Pascoli, "l’impianto aveva fatto emergere il malfunzionamento e la chiusura era stata determinata per le temperature rigide, mentre a Ponte a Elsa il riscaldamento è stato sempre in funzione. Durante un controllo, ieri pomeriggio, il tecnico comunale ha riscontrato un’anomalia ed è stata decisa la chiusura per ripristinare al meglio la caldaia ed evitare eventuali guasti".
 
Detto questo, le lezioni domani riprenderanno regolari, mentre nel frattempo l’ufficio manutenzioni provvederà nei prossimi giorni a un approfondito monitoraggio di tutti gli impianti degli edifici scolastici comunali.