Arte e segreti nell’ultimo libro di Terreni

Leonardo Giovanni Terreni presenta il suo nuovo libro "Il segreto del quadro", un noir che esplora l'arte moderna attraverso un intrigo internazionale. La presentazione avverrà oggi alle 18 alla libreria Rinascita di Empoli.

Arte e segreti nell’ultimo libro di Terreni
Arte e segreti nell’ultimo libro di Terreni

EMPOLI

Un tuffo nell’arte moderna attraverso un romanzo noir è quanto propone Leonardo Giovanni Terreni (nella foto) nel suo nuovo libro “Il segreto del quadro“. La presentazione in anteprima si terrà oggi alle 18 alla libreria Rinascita di Empoli. La trama è basata sul ritrovamento di un quadro di un artista elbano, ormai dimenticato, che rivela particolari inaspettati, vissuti direttamente dall’autore. Una misteriosa Bmw, un coacervo di personaggi affascinanti, una strana percezione sensoriale che porta, suo malgrado, il protagonista al centro di un intrigo internazionale, rischiando la vita con un susseguirsi di stringenti indagini, coadiuvate da carissimi amici. L’autore, attraverso le nuove e complesse vicende investigative dell’archeologo e restauratore Leandro Tertulliani, conduce per mano il lettore nel variegato ed affascinante palcoscenico dell’arte moderna, con pittori, storici dell’arte, antiquari, attori e tutte le strane figure che animano questo mondo. A dialogare con l’autore sarà Marisa La Vecchia. Originario di Montelupo, Leonardo Giovanni Terreni vive a Empoli e si è laureato in conservazione dei beni archeologici a Firenze. Collabora con la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana e con molte università italiane e straniere, soprattutto nel settore della ricerca sulla conservazione del vetro antico proveniente da scavi archeologici.