Al Minimal arriva il Gatto con gli stivali

La compagnia Giallo Mare presenta "Gatto con gli stivali" al Minimal Teatro di Empoli. Un'allegra versione burattinesca della celebre fiaba, che esorcizza le difficoltà dei bambini di fronte al mondo degli adulti. Biglietti esauriti in prevendita, informarsi prima per eventuali disponibilità. Ultimo appuntamento 26 novembre con "Biancaneve".

Al Minimal arriva il Gatto con gli stivali
Al Minimal arriva il Gatto con gli stivali

EMPOLI

Prosegue al Minimal Teatro di Empoli la rassegna “Dire Fare Teatrare“, dedicata ai bambini e alle loro famiglie, a cura della locale compagnia Giallo Mare. L’appuntamento di domenica prossima alle 15.30 e in replica alle 17.30, vedrà come protagonista il gatto con gli stivali nell’allestimento della compagnia Pupi di Stac. La celeberrima fiaba, conosciuta a partire dal 1600 (Basile, Perrault) è nota ai più nella traduzione di Carlo Collodi del 1875. In questa allegra versione burattinesca si prendono invece un po’ le distanze dall’impostazione moralistica puntando l’attenzione, con vena più scanzonata ed ironica, sul personaggio del Gatto, nella cui scaltrezza il pubblico dei bambini volentieri s’immedesima, quasi ad esorcizzare le difficoltà e le inadeguatezze dei piccoli di fronte al complesso mondo degli adulti. L’allestimento si avvale di scenografie intercambiabili su tavolo. L’animazione, nascosta ed a vista, favorisce il rapporto con il pubblico che è chiamato a più riprese dal Gatto a partecipare all’azione. I biglietti di entrambe le rappresentazioni sono già stati esauriti in prevendita, quindi per chi non ha prenotato è consigliabile telefonare e informarsi prima su eventuali disponibilità. Ultimo appuntamento della rassegna domenica 26 novembre con “Biancaneve“ della compagnia Tieffeu.