Ufo, una ricostruzione di fantasia al computer (Nwepress)
Ufo, una ricostruzione di fantasia al computer (Nwepress)

Firenze, 10 gennaio 2018 - La Toscana è stata, nel 2018, la seconda regione italiana per avvistamenti di Ufo. Lo rivela il Centro ufologico nazionale facendo un punto sugli avvistamenti del 2018. La prima regione italiana per avvistamenti è la Lombardia. Sono 184 in generale le segnalazioni arrivate in Italia nel 2018. Il mese in cui ci sono stati più avvistamenti è stato quello di luglio. Un vero e proprio boom di avvistamenti nel 2018: c'è infatti stato un +61% rispetto al 2017. I numeri sono stati raccolti dalla Suf, Sezione Ufologica Fiorentina. "E' un dato singolare, che va in controtendenza rispetto agli ultimi cinque anni, caratterizzati da cifre sensibilmente più basse. Su alcuni di questi avvistamenti - dice Vladimiro Bibolotti, presidente del Centro Ufologico Nazionale - abbiamo in programma di effettuare approfondimenti e verifiche specifiche". Quella di Roma risulta essere invece la provincia con più segnalazioni, 16, seguita da Firenze e Milano, con 11 casi.